BIO

copyright Giovanni Soletta+

Nata a Sassari nel 1979.

Diplomata in “Arte del Tessuto” all’Istituto Statale d’Arte di Sassari nel 1998, laureata nel 2003 in “Pittura” all’Accademia di Belle Arti di Sassari.
Qualifica professionale “Tecnico del Restauro di opere d’arte” nel 2004 presso il Centro Regionale per la Formazione Professionale di Sassari.
Il percorso artistico di Stefania parte dall’analisi del corpo umano, con particolare attenzione alla muscolatura, un fascio di linee che s’intersecano tra di loro formando un tessuto, e dalla tradizione tessile della Sardegna, con l’intreccio di trama e ordito, che si fondono e creano movimento e spazio, in una mescolanza di colori che rimandano alla passionalità del rosso in contrasto con il nero.

Dal 2013, parallelamente alla ricerca pittorica porta avanti quella delle installazioni artistiche in spazi pubblici, all’aperto o all’interno di edifici, realizzando opere site-specific. Installazioni costituite da linee colorate che intrecciandosi come trama e ordito, creano una composizione, un gioco di luci, un disegno, una forma.

Artista esperta nell’Arte Tessile, ha preso parte a laboratori di tessitura tenuti da designer e artigiani, approfondendo l’apprendimento e la pratica delle tecniche tradizionali in aziende tessili sarde.

Collabora come designer di manufatti tessili con un marchio di artigianato sardo.

Ha partecipato a diverse mostre personali e collettive.